mercoledì 22 nov 2017
ultimo aggiornamento ore 21.03
CRONACA
ATTUALITA'
INTERVISTE
SPORT
pagina BiancoNera
HANNO DETTO...
L'INTERVENTO DI...
tsunami
pagina dei libri
pagina dell'Arte
pagina della musica
pagina del cinema
pagina della salute
pagina del gelato
pagina delle ricette
pagina delle aziende
pagina degli annunci
pagina dei soldi
pagina degli astri
pagina dei Pezzi da 90
pagina dei concorsi
pagina di Google
pagina del cane Vidar
photogallery
Cerca su Pagina:

Area Utenti
Commenta i nostri articoli:
Username:
Password:
CONSIGLI PER GLI ASCOLTI - appuntamenti

Settimana del 5-11 giugno 2017

Classica. Martedì 6 alle 21 al Conservatorio, gli Archi dell’Orchestra Filarmonica di Torino con Giampaolo Pretto direttore e flauto e Francesca Leonardi pianoforte, eseguiranno musiche di Bartòk, Debussy, Cajkovskij, Martin, Janàcek. Sempre martedì 6 alle 21 al Tempio Valdese, un programma fitto che inizia con i Piccoli Cantori di Torino diretti da Carlo Pavese e con Elena Bakanova soprano, Francesco Cavaliere pianoforte e organo e Gianfranco Montalto pianoforte. Verranno eseguite musiche di Marley, De Andrè, Budai, Bikkenberg, Busto, Donati, Rutter, Toch, Pavese, Warren. A seguire il Coro dell’Accademia Stefano Tempia diretto da Dario Tabbia eseguirà musiche di Schubert e Mendelssohn. In chiusura i Cori Uniti eseguiranno canti tradizionali sardo/scozzesi. Giovedì 8 alle 20.30 all’Auditorium Toscanini per il Festival di Primavera, l’Orchestra Rai diretta da Gergely Madaras con Vilde Frang (foto), al violino eseguirà musiche di Elgar e Mendelssohn.

Blues-Jazz. Giovedì 8 per “Novara Jazz” nel cortile del Broletto, suona il gruppo canadese Haram del chitarrista Gordon Grdina mentre ad Alba si esibisce Omar Sosa. Venerdì 9 a Buttigliera Alta al Teatro Don Aldo Vallino, il Jazz Ensemble Istituto Musicale diretto da Stefano Maccagno, eseguirà un programma dal titolo “Chanson Francaise”.Per “Novara Jazz” al Broletto si esibisce il duo Binker & Moses e il pianista Marcin Masecki con la Banda Filarmonica di Oleggio. Ad Alba suona il Tindvall Trio. Sabato 10 sempre per “Novara Jazz”, al Broletto suona il sassofonista Idris Ackamoor (foto), mentre ad Alba spazio al progetto Exodus del batterista Moses Boyd. Domenica 11 chiusura di Alba Jazz con il concerto dei Soussaphonix di Mauro Ottolini mentre la chiusura di “Novara Jazz “ al Broletto è affidata alla Dedalo Swing Band. Per il “Blackout Fest” allo Spazio 211 suona il quartetto Amunì.


Pop-Rock. Lunedì 5 all’Astoria suonano i Preoccupations. Martedì 6 allo Spazio 211 si esibiscono i Shellac mentre al Blah Blah sono di scena i giapponesi Kikagaku Moyo. Giovedì 8 allo Spazio 211 si esibisce Weyes Blood. Venerdì 9 alle Gru di Grugliasco arrivano i Litfiba. La cantante Diamanda Galas (foto), si esibisce alla Lavanderia a Vapore di Collegno. Alllo Spazio 211 per il “Blackout Fest” suonano i Hey Colossus e lo svizzero Reverend Beat Man. Sabato 10 i 99 Posse si esibiscono all’Arena Romana di Susa.

Pier Luigi Fuggetta



Versione per stampa

Articoli correlati

REDAZIONE - PUBBLICITA' - PROMOZIONI - _ - Road Communication sas Editrice P.I. 09842050016 - Copyright © Pagina - All rights reserved
Powered by Blulab